Above sea level

Above sea level, 2017

taglio laser su acciaio inox e base in pietra, 300 x 150 x 100 cm


Osservare il movimento dei pesci nell’acqua come degli uccelli nell’aria, così fluido, sincrono nei banchi e negli stormi, disegno di curve matematiche, fa pensare all’armonia.

Relazioni armoniche tra elementi vitali, tra i singoli che si muovono e tra i singoli e l’elemento che li contiene, l’aria, l’acqua.

Ed è curioso scoprire che a guardare quel movimento di pesci non ci si annoia è come ascoltare un bel concerto fatto di un insieme di movimenti: piccoli, grandi, fluidi, sincopati, in accordo e in finto disaccordo.

Come il racconto di una bella storia, una storia antica in una lingua universale.”

Mariagrazia